Succo di melograno: ricetta e proprietà

succo melograno

In una dieta equilibrata e ricca di vitamine non possono assolutamente mancare i succhi di frutta. Nell’articolo di oggi vi insegniamo una deliziosa ricetta utile a preparare un buon succo di melograno.

I succhi di frutti, anche nel caso di una dieta ipocalorica, sono il giusto apporto di zuccheri e vitamine. Essi possono essere visti come un perfetto compromesso tra l’esigenza di mantenere la linea e quella di consumare  giornalmente qualcosa di dolce e gustoso.

A volte i beveroni di frutta sono il supporto  che serve ad una dieta troppo rigida e noiosa: quando cioccolato, dolci e gelato vengono drammaticamente banditi dalla nostra alimentazione, ecco che arriva in nostro soccorso un bella e fresca spremuta. Specie con l’arrivo dell’estate poi, che porta con sé un’afosa calura e anche un certo senso di spossatezza,  si fa ancora più insistente il bisogno di una bevanda rinvigorente, fresca ed energizzante.

C’è chi la preferisce alla mela, chi all’albicocca. Tuttavia, se si desidera trovare davvero il giusto compromesso tra salute e benessere, bisogna puntare tutto sul melograno.

Oggi vi spieghiamo il perché.

Perché il melograno?

Proprietà

Tanto per cominciare, il melograno è da sempre rappresentato nelle culture più antiche come un frutto terapeutico e dalla proprietà miracolose. Esso è infatti simbolicamente associato alla longevità ed alla fertilità e molte sono, in effetti, le proprietà benefiche attribuitegli. Il melograno custodisce in sé vitamine B e C, una grande quantità di sali minerali come il potassio e polifenoli. Questo può infatti dirsi un perfetto antiossidante naturale, perfetto  dunque per chi intende seguire un regime alimentare sano.

Benefici

È stato scientificamente provato da studi recenti che il succo di melograno, grazie alle sue innumerevoli proprietà, riesce ad apportare una serie di importanti benefici al corpo umano. Tanto per cominciare facilita la diuresi nell’individuo che lo assume, per questa ragione questa bevanda viene spesso consigliata a chi è affetto da diabete o a chi intende perdere peso. Previene poi il rischio di incorrere in influenze, grazie al suo apporto di vitamina C. E’ inoltre  altamente consigliata a chi soffre di problemi di circolazione, poiché favorisce il regolare flusso del sangue. Chi tiene all’estetica è molto importante sappia che il succo di melograno ha un effetto anti- età sui tessuti e sulla pelle, grazie alle sue preziose proprietà antiossidanti. Infine, secondi alcuni studi, preverrebbe il rischio di calcolo alla prostata.

Ricetta

La spremuta di melograno si ottiene attraverso lo spremiagrumi o, se non l’avete in casa, facendo uso di uno schiacciapatate. Affinché la vostra sia davvero una spremuta dal sapore degno di lode, bisogna usare ovviamente solo frutta fresca. È inoltre importante, prima di procedere, spaccare in due il frutto e togliere i semini. Fin qui tutto la ricetta è comune un po’ a tutti ma il succo di melograno può essere sottoposto anche a preparazioni molto originali. Quella che vi suggeriamo oggi è una di queste e costituisce una prescrizione semplice ma ben personalizzata. Il trucco e nell’aggiungere